Pillole

Appunti  tra il serio e il faceto.

La politica ha i suoi costi.
Non ho mai capito troppo chi si indigna per i cosiddetti privilegi della casta.
Se consideriamo che lo scopo dell’attuale ceto politico è far accettare (sotto anestesia mediale) alle masse di una società sistematicamente illusa da una crescita illimitata -in termini di produzione e benessere-, il traghettamento verso: la diseguaglianza, la miseria e la catastrofe ambientale… non si può certo affermare che gli stipendi dei politici siano alti.
Credo si tratti di un lavoro estremamente delicato e come tale è normale che venga ben pagato.

L’estrema destra.
L’estrema destra è l’air-bag del capitalismo.

Percentuali.
C’è uno slogan in voga tra i contestatori che suona molto bene, ma non mi appartiene.
-Noi siamo il 99%, voi l’1%-
Della serie arrendetevi siete accerchiati.
Credo che “noi” non siamo il 99% e “loro” non siano l’1%.
Se invece le cose stessero veramente così significherebbe che “noi” siamo una massa di imbecilli e che l’1% è davvero in gamba e merita di dominarci. 99/1 è un rapporto gregge/allevatore.
Vi fidereste a dare il potere ad una massa del 99% della popolazione che si fa dominare dall’1%?
Mah! Parliamone.

Lo so, la politica, compresa quella della contestazione, ha le sue esigenze di semplificazione, ma per quanto mi riguarda non esistono maggioranze automatiche.

In ogni caso se volete vedere la cosa dal punto di vista della concentrazione di ricchezza consiglio un’occhiata a questo studio di un gruppo di matematici del Politecnico federale di Zurigo in Svizzera, che tramite algoritmi che permettono di studiare la struttura in rete delle società di capitale è arrivata ad estrapolare 147 imprese (non persone fisiche) che da sole concentrano il 40% della ricchezza mondiale. Non ho competenze per trarne conclusioni. Comunque si tratta di molto meno dell’1% . [Grazie Hal]

Dall’altro lato considero interessante il margine di massa critica del 20%. Quando un 20% della popolazione assume come proprio un altro comportamento o convincimento subentra un vero e proprio effetto valanga nel resto della società.
(Pensate che non esistano agenzie di monitoraggio sulle tendenze  sociali in grado di intervenire intorno ai fenomeni di soglia?)
Purtroppo, o per fortuna, per ora non esiste un progetto comune ad un 20% della popolazione che sia diverso dallo schierarsi contro qualcuno o qualcosa che di solito nemmeno esiste.

Gianni Casalini

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *