I tempi non stanno cambiando

Sammy Slabbinck

Sammy Slabbinck

Sarà un’impressione… Ho l’impressione che ebola sia una delle periodiche campagne di panico/rilassamento con cui vengono bombardi i sistemi nervosi degli spettatori. I continui 11/09 che passano nella narrazione dominante… Ho ideato un simpatico test: se vivi senza “informazione” e in particolare senza informazione televisiva, e scrivi quindici punti di cose che secondo te rappresentano un pericolo o un problema che, sempre secondo te, sarebbe urgente affrontare, ci ritrovi quelli che sono in testa all’agenda televisiva? E quanti ce ne trovi? La maggior parte dei problemi che dovete affrontare nella realtà non diventano televisione e la maggior parte dei problemi che considerate reali non esistono senza televisione. Ok, ora mi direte: come è possibile non essere irretiti dall’agenda televisiva? Domanda lecita. Infatti il test 1 è valido per chi non guarda mai o quasi mai la TV e seleziona l’informazione (pochissimi lo sanno fare). Allora propongo un test più verificabile e più adatto a chi segue il mainstream (cioè quasi tutti): scrivere dieci o quindici punti a distanza di tempo, ad esempio ogni mese o con cadenza bimestrale… fate voi. Metteteli da parte e verificate se (a) c’è qualcuno di questi punti che continua ad essere “importante” l’anno successivo (b) quanti punti continuano ad essere elencati quando non sono più nell’agenda mainstream; in altre parole: esistono sempre quando non se ne parla più? Il test 3 invece è più… tecnico e mi fu suggerito tempo fa da Alberto Gistri. Prendete dei titoli di giornali di qualche anno passato… e vedete quanti dei titoli di prima pagina hanno ancora un qualche significato paragonati con il presente. Non dico che si debba farlo davvero, anche se si può… una volta visualizzato il test e lo scopo, ci appare alla mente una risposta evidente, che andrebbe verificata, ma su cui abbiamo pochissimi dubbi.
Non pretendo di essere il primo a dire queste cose.

PS è curioso come il cambiamento climatico (problema politico, arco temporale medio e lungo) si trasforma nei vari TG in allarme meteo (problema meteorologico, arco temporale breve o brevissimo)… Che tempo fa? Appunto.

This entry was posted in General, Generale, Info and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *